Luisa Pasqualini & Fabio Fraticelli

  • 19 ottobre 2019

La nostra storia

Ci siamo conosciuti nell’atelier in cui Luisa lavorava (d’altra parte si sa che Fabio è sempre stato appassionato di sartoria!).

Dal nostro primo incontro ci sono state un bel po’ di cose di mezzo: Luisa ha lavorato ad Istanbul e poi a Roma, Fabio si spostava tra le Marche e la Svizzera…

Dal 2018 ci siamo impegnati seriamente a far crescere questo rapporto che ci era stato donato e a maggio 2019 abbiamo deciso di sposarci!

Il giorno dopo la proposta di Fabio siamo stati benedetti dal Santo Padre, così abbiamo scelto di sposarci entro l’anno!

La sposa

Luisa Pasqualini

Dice Fabio: Luisa è nata a Rovigo il 25.01.1989. È la persona più positiva, curiosa ed attenta ai dettagli che io conosca (forse giusto un pelo meno attenta ai dettagli di me, ma si sa che io sono un caso clinico). Mi sono innamorato subito della sua infinita dolcezza e mi entusiasma la passione che mette in tutto quello che fa. Non è un caso che abbia trasformato la sua passione in un lavoro: insegna sartoria a Milano e realizza abiti speciali (non vedo l’ora di vedere il suo!)

Lo sposo

Fabio Fraticelli

Dice Luisa: è nato a Macerata il 19.11.1983. Va molto fiero della sua Carta Freccia “Oro” che si è guadagnato percorrendo milioni di chilometri in treno. Sono molto orgogliosa di lui che, dopo 10 anni trascorsi nell’accademia, da ottobre 2019 ha deciso di accettare l’incarico di Direttore Generale di TechSoup Italia (anche se non credo che questo basterà a farlo smettere di viaggiare). Amo la sua precisione e l’entusiasmo che mette nel lavoro. È molto buono, e anche se sembra super serio e composto in realtà è un orsetto.

Amare una persona significa vederla come Dio l'ha intesa.

F. Dostoevskij

La giornata

  • 11.30 S. Messa
  • 12.30 foto, ma cercheremo di essere rapidi
  • 13.00 inizio dei festeggiamenti in Villa
  • 21.00 open bar e musica (perché Fabio vuole ballare)
  • 24.00 buona notte a tutti!